L’invisibile ovunque

Chiuso il ciclo del romanzo storico (Q, Manituana, L’armata dei sonnambuli), i Wu Ming non smettono di interrogarsi sulla Storia e, soprattutto, non smettono di provocare e stimolare i lettori a cercare nuove letture e interpretazioni dei fatti. Con L’invisibile ovunque l’attenzione si sposta sulla I Guerra Mondiale: attraverso quattro movimenti brevi, il collettivo ci […]

Amsterdam è un’isola

Michele Monina sa raccontare il mondo, nel vero senso del termine. Quasi sicuramente avrete letto il suo nome in qualche rivista, o sulla copertina di un libro, di una biografia, di qualsiasi prodotto necessiti di doti scrittorie, insomma. Lui è quello che si può definire a gran voce un  autore poliedrico, con una lista lunghissima […]

Le bambine dell’Avana non hanno paura di niente

Bianca Pitzorno sa come si racconta un bella storia. Sa avvincere il lettore con una narrazione pulita, contraddistinta dall’uso di toni spesso ironici e da un ritmo veloce. Sa come intrattenere il pubblico giovane, che tende all’impazienza e a una smisurata curiosità.  Se di solito i suoi fruitori non superano il metro di altezza, con […]

Lucky man – Anche gli attori scrivono libri

Quando vediamo un film, una serie, quando leggiamo notizie o gossip che riguardano i vip, inevitabilmente pensiamo che il mondo dello spettacolo sia un mondo a sé. Ci fanno credere che oltre ai numerosi divorzi tra star, agli insuccessi cinematografici e ai problemi con alcol e droghe, la loro vita sia tutta un agio. Gli […]

I bottoni di Napoleone

Spesso la scelta di una lettura avviene sulla base di canoni ed esigenze comuni. La maggior parte del pubblico letterario preferisce opere narrative che lascino viaggiare l’immaginazione e che aiutino a sfuggire alla quotidianità. Molti leggono prima di addormentarsi e ciò li porta a prediligere generi che non richiedano sforzi mentali eccessivi se non per […]

L’uomo che scambiò sua moglie per un cappello

Spesso un libro viene scelto in base al titolo o alla copertina. A volte rimaniamo delusi a volte deliziati e, molto spesso, il titolo non ci rivela granché dell’opera. Il saggio di Oliver Sacks, edito in Usa negli anni Ottanta ha un titolo decisamente particolare. L’uomo che scambiò sua moglie per un cappello rivela tutto […]