Hap&Leonard, il ciclo firmato da Joe Lansdale

sigla hap and leonard

Lo stile Lansdale acchiappa subito il lettore: fin dalle prime righe si è subito dentro la vicenda, a fianco dei due protagonisti, Hap e Leonard.

Il ciclo di Hap&Leonard è sicuramente il marchio di fabbrica di Joe R. Lansdale, autore di romanzi, racconti, fumetti e sceneggiature. Uno stile subito riconoscibile, ricco di azione, noir, violenza e umorismo, ma in grado di far riflettere grazie a due protagonisti memorabili.

Hap Collins lavora in un campo di rose; nel suo passato ci sono le lotte contro la guerra del Vietnam, la resistenza e incarcerazione per il mancato arruolamento, tante donne amate e grandi sofferenze. Il suo miglior amico è Leonard Pine, un nero omosessuale che ha partecipato invece alla guerra del Vietnam e ha un approccio molto diretto con la realtà e la vita. I due sono inseparabili e i loro dialoghi sono vere e proprie scene teatrali.

Il contorno, il Texas e la Louisiana, è fatto di una società gretta, piena di casi umani e criminali, impostori, ladri, spacciatori e vittime di un sogno americano che da tempo si è spento. Hap & Leonard sono, in ogni romanzo (9 in tutto), trascinati in qualche avventura, per volere altrui o per spirito di iniziativa – piuttosto che continuare a lavorare nel campo di rose.

La loro vita non è certamente piena di agi, ma anzi è un continuo trascinarsi alla giornata, cercando risorse qua e là, magari appoggiandosi a qualche amico tra le fila della polizia.

La vita di Hap&Leonard si mescola spesso in gialli e omicidi a cui proveranno dare risposte. Il più delle volte sono mossi da bontà d’animo, perché, in fondo, i due non sono dei cattivi.
La scrittura di Lansdale plasma perfettamente i caratteri così diversi dei due, ma anche tutte le situazioni e, come si diceva, un aspetto oscuro degli Stati Uniti. I romanzi si leggono tutto d’un fiato, grazie al ritmo rapido e all’azione sempre presente: quando anche ci si ferma un attimo a chiacchierare o riflettere, i due protagonisti sanno regalare dialoghi spettacolari.

Sundance TV ha appena rilasciato una prima stagione che copre il primo romanzo, Savage Season: sono previste altre stagioni. Il risultato è un’ottima lavorazione e una realizzazione impeccabile (a pari passo con il libro), anche grazie all’ottima scelta dei due attori protagonisti: Michael Jenneth Williams per Leonard e James Purefoy per Hap.

Prendetevi un po’ di tempo e recuperate libri e serie tv.

Giudizio dell'autore:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.