Il figlio di Saul

Il figlio di Saul, opera prima del regista ungherese László Nemes, porta in scena un evento storico difficile da trattare e da rappresentare: l’Olocausto. Nella storia della cinematografia ci sono stati tanti esempi di narrazione dell’orrore, dell’irrappresentabile (tra gli altri Schindler’s list, La vita è bella, Kapò, Notte e nebbia…). Il figlio di Saul, grazie […]

Maus

Maus è un graphic novel di Art Spiegelman, ambientato durante la seconda guerra mondiale e incentrato sulla tragedia dell’Olocausto. L’opera è suddivisa in due parti: la prima, Mio padre sanguina storia, narra la difficile vita degli ebrei polacchi negli anni immediatamente precedenti allo scoppio della guerra; la seconda, E qui sono cominciati i miei guai, […]