Flashforward

flashforward-logo_533x290

Nuova serie tv americana seguita contemporaneamente anche in Italia (su Sky) destinata a lasciare il segno. Gli sceneggiatori hanno scritto un’ ottima trama di apertura: cosa accadrebbe se un giorno tutta l’umanità perdesse coscienza per 2 minuti e 17 secondi? Le conseguenze immediate sono catastrofiche: ogni tipo di macchinario comandato dall’uomo andrebbe fuori controllo provocando migliaia di morti. Ma la trama non è così semplice: durante il “black-out” universale ciascun uomo e donna sulla terra ha una visione sul proprio futuro (esattamente sei mesi dopo rispetto al presente). Ecco spiegato il titolo della serie : Flashforward. Un salto in avanti nel futuro per ogni essere vivente. Al risveglio conosciamo il protagonista della serie, Mark Benford (Joseph Fiennes) agente dell’ FBI e il suo collega Demetri Noh (John Cho) il quale non ha avuto alcuna visione e teme che questo significhi che da qui a sei mesi sarà morto. Iniziano così le indagini a livello mondiale per capire che cosa sia successo e soprattutto chi sia stato l’artefice di quello spazio di tempo di incoscienza mondiale. Ancora una volta il tempo è protagonista di una serie tv che forse farà epoca; ma quello che colpisce di più è proprio l’idea rivoluzionaria di usare un flashforward. Siamo abituati ormai a serie tv che ci presentano personaggi giunti al termine della vita che raccontano il proprio passato attraverso flashback e ricordi; gli sceneggiatori americani hanno dato una svolta a questo tipo di montaggio.
Molto interessante anche il modo in cui ogni personaggio venga colto nelle sue paure, nei suoi dubbi, nel suo coraggio dopo aver visto un piccolo pezzo del suo futuro (i 2 minuti presentano per molti dei cambiamenti radicali nella propria vita). Sono  previste  25 puntate da 40 min. Gli ideatori Brannon Braga e David S. Goyer sono stati sceneggiatori rispettivamente della serie tv 24 e dei film di Batman di Cristopher Nolan. A fianco di Fiennes recita Sonya Walger, conosciuta in Lost come Penny.

2 thoughts on “Flashforward

  1. ma quante serie fantastiche ci dobbiamo vedere!!mi sono appena messa in pari con BBT ed ho appena iniziato l’impresa Flashforward!!
    spero che sia bella e coinvolgente come sembra dalle prime due puntate!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *