Franklin & Bash

FB1

Le serie tv che ci portano dentro le aule di tribunali americani – o si occupano di avvocati – hanno invaso i palinsesti e non è difficile incappare in qualche intrigo legale che possa appassionare. Il canale televisivo TNT ha da poco lanciato il pilot della serie Franklin&Bash, ovvero le vicende di due avvocati che poco hanno a che fare con quei personaggi ingessati e seriosi delle aule.

Breckin Meyer e Mark-Paul Gosselaar sono, appunto, Jared Franklin e Peter Bash, amici per la pelle e avvocati poco maturi, ma pronti a fare giustizia e a difendere la verità. I due non hanno un brillante carriera, limitandosi ad assumere le così dette ‘cause perse’ in giro per la città, presentando al volo il proprio biglietto da visita a chi, per esempio, è colpevole di un tamponamento. La svolta sarà data da un eccentrico signore, a capo della Infeld Daniels, una importantissima firma nel mondo degli avvocati: Stanton Infeld, ovvero Malcolm McDowell – sì, proprio Alex di Arancia Meccanica! Franklin e Bash dovranno affrontare il cambiamento, ma non sarà il famosissimo studio di avvocati a farli cambiare, quanto piuttosto sarà il loro carattere a cambiare l’ambiente della Infeld Daniels.

La serie si presta anche a chi non ha molte competenze nel mondo giuridico, dal momento che le udienze in aula vengono alternate a istantanee di pura goliardia e divertimento, grazie anche agli assistenti che rivelano gli aspetti comici. Come una buona serie tv che si rispetti, il filo narrativo portante si intreccia con una sottotrama: al caso principale della puntata, e quindi alle vicende della Infeld Daniels, si oppone un caso minore.

Franklin&Bash è in onda sul canale americano TNT ogni mercoledì; ancora non si hanno notizie di un’eventuale programmazione italiana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.