L’ispettore Coliandro è tornato!

coliandro-una-poltrona-per-tre

Coliandro è tornato, la notizia tanto attesa dai fan dell’ispettore è arrivata. Il braccio maldestro della legge interpretato da Giampaolo Morelli tornerà in tv molto presto, le riprese per la quinta stagione sono state annunciate per la prossima estate.

Per chi non sapesse di cosa stiamo parlando, si tratta di una serie Tv italiana, sì esatto, ma si tratta di una serie cult, tra i giovani per di più. L’ispettore Coliandro, quattro stagioni per 14 episodi, ognuno in realtà un film a sé che strizza l’occhio di volta in volta a generi diversi, dal poliziottesco italiano al western americano, passando per tutte le figure di culto della lotta al crimine, da Henry Callahan a John McClane.

Girata dai Manetti Bros in una bellissima Bologna a tinte noir, la serie ha avuto origine dal personaggio creato da Carlo Lucarelli, il quale ha collaborato a tutte le sceneggiature. Una fiction Rai del tutto atipica, in onda su Rai 2 tra il 2006 e il 2010 e inspiegabilmente tagliata al culmine del successo. La cosa provocò grandissimo sdegno tra i fan, tanto che fu organizzata dallo stesso Morelli una protesta particolarissima: inviare buste da lettera piene di coriandoli (il cognome dell’ispettore viene spesso storpiato in Coriandolo dai suoi superiori ndr) alla sede della Rai. Non funzionò, per qualche tempo si parlò di Coliandro al Cinema ma non se n’è saputo più niente.

Speriamo che questa sia la volta buona, speriamo di rivedere presto in televisione uno dei pochi prodotti di qualità per il pubblico under 30 che mamma Rai abbia sfornato negli ultimi anni.

Vi terremo aggiornati.

Giudizio dell'autore:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.