L’Amore non va in vacanza

amorevacanza

Poi ti capita di accendere la televisione alla sera del primo giorno dell’anno e ti accorgi che su Canale 5 danno quel film uscito quattro anni prima, che tu però non hai ancora visto.

Così ti ritrovi seduta nel tepore della cucina ad osservare Kate Winslet e Cameron Diaz scambiarsi la reciproca casa, una nella campagna inglese e l’altra nella soleggiata Los Angeles, entrambe intenzionate a riprendere in mano la loro vita, iniziando proprio da una vacanza in cui dedicare del tempo a se stesse, senza uomini, anzi con uomini da dimenticare. Perché l’amore spesso fa soffrire, e durante le feste quella fitta in quel luogo dietro allo sterno si sente un po’ più forte, forse. Poi, però, arrivano Jude Law e Jack Black e tutto diventa all’occorrenza complicato, ma magico, tutto prende la piega della favola.

“L’amore non va in vacanza” è questo, una favola. Una dolcissima favola ambientata a Natale, una favola dal sapore di deliziosa commedia romantica che non stanca e non annoia. Quei film che scaldano il cuore come una buona cioccolata calda e che ti fanno sognare che l’anno appena iniziato sarà migliore, sarà emozionante ed intenso, che nel nuovo anno anche tu potrai avere una favola come quelle che solo il cinema sa raccontare così bene.

5 thoughts on “L’Amore non va in vacanza

  1. Stessa sorpresa per me! Inaspettata e davvero piacevole…
    Tutti e quattro gli attori risultano azzeccati per i rispettivi personaggi!

    PS: …e brava l’autrice del post! 😉

  2. Concordo, gli attori sono perfetti per i rispettivi ruoli: davvero bravissimi. Nancy Meyers, la regista e sceneggiatrice, si sta dimostrando veramente straordinaria!

    PS: …Grazie 😉

  3. Recuperato ieri. Non stanca e non annoia… concordo!
    Mi aspettavo la solita commediola melensa, a causa del solito titolo in italiano leggermente fuorviante, e invece è stata davvero una piacevole visione. 🙂

  4. concordo con l’autrice. devo dire che la presenza del geniale Jack Black e del bellissimo Jude Law contribuiscono molto. per non parlare delle due fantastiche attrici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.